asp - asp.net - aspcode.it

COMMUNITY - Login
 Username:
 
 Password:
 
Voglio registrarmi!
Password dimenticata?
 Utenti on-line: 0
 Ospiti on-line: 22
ASPCode.it - Store
Recensioni libri



  > > Elenco libri

Fondamenti di .NET (2° edizione)

Autore/i: Thuan Thai, Hoang Lam
Casa editrice: Hops Libri
Pagine: 326
Prezzo: 35,5 €
Data pubblicazione: 2002
Collana:


Recensione
(a cura di Luigi Zambetti)

La Hops Libri, recentemente entrata nel gruppo Tecniche Nuove, si è presa incarico di tradurre in italiano alcuni volumi della casa editrice statunitense O'Reilly, famosa per il rigore delle sue pubblicazioni. Questo testo (di piccole dimensioni), dedicato all'introduzione sulle caratteristiche principali della prima versione del .NET Framework, rappresenta la sintesi su carta di una serie di lezioni e seminari svolte da uno degli autori durante la sua attività di consulente. Dato l'approfondimento con cui vengono trattati i concetti, il testo si rivolge a un pubblico di programmatori/sviluppatori sufficientemente esperti, anche se non in ambito Dot NET; meglio ancora se provengono dal complesso (e ostico) mondo COM/DCOM, in modo da apprezzarne in pieno i benefici che l'infrastruttura del .NET Framework porta loro in dono. I primi 2 capitoli sono proprio dedicati a questo; con continui raffronti (col vecchio modo di sviluppare) vengono introdotte le basi del CLR (Common Language Runtime), il cuore della piattaforma.
Si prosegue introducendo ADO .NET, definendone pregi e difetti in relazione ad ADO, la precedente versione.
Per una volta tanto ho apprezzato molto la traduzione, soprattutto perché ha lasciato intatti alcuni termini, se-condo me intraducibili, e per quelli traducibili ha utilizzato il termine italiano più corretto; pure il discorso ha mantenuto la sua fluidità, che non è una cosa da poco. La seconda metà del testo riguarda i web services, web forms e windows forms (originale che le applicazioni Windows, trattate per prime in moltissimi libri, vengano relegate all'ultimo posto in questo; ma tutto ciò non è un male, anzi).
Concludono il testo 4 brevi appendici sui linguaggi abilitati per il .NET Framework, gli acronimi incontrati nel testo, i tipi di dati e le utility disponibili all'interno della piattaforma (e quindi gratuite), utile per ricordarsi le varie opzioni di questi programmi a riga di comando.
È uno dei pochi libri in cui gli esempi vengono portati avanti con tutti e tre i linguaggi di "default" del Frame-work, ovvero Visual Basic .NET, C# e Managed C++ (anche se la maggior parte sono in C#). L'imparzialità degli autori si nota in ogni pagina; a differenza di altri testi, dove il discorso su Dot NET è spesse volte celebra-tivo, in questo caso non vengono risparmiate le critiche e le osservazioni, finalizzate a correggere gli errori di "gioventù" della piattaforma. Data anche l'estrema sintesi nella scrittura, la lettura procede molto lentamente; ogni paragrafo necessita di una certa dose di fatica per essere assimilato.
Per un'efficace lettura (a causa dei numerosi richiami che ne fanno gli autori) è raccomandabile che il lettore abbia avuto una precedente esperienza di programmazione Java/C++ e di OOP in generale (programmazione ad oggetti). Sembra paradossale, malgrado si intitoli "Fondamenti di .NET", ma lo consiglierei solo a chi questi fondamenti li conosce già.
Il sito di riferimento è www.hopslibri.com (che effettua però un redirect al sito delle Tecniche Nuove), dove pe-rò non sono presenti codici di listato (al testo non è accluso nessun Cd).

PRO
Libro preciso, ben scritto, sintetico al massimo e impostato seguendo un approccio tipicamente "da addetti ai lavori", puntando subito al sodo, senza perdersi in troppi preamboli. Completa la trattazione del .NET Frame-work (nessun dettaglio viene risparmiato). Imparzialità degli autori. Ottima la cura nella realizzazione del testo e la traduzione, sia come scelta del font che come qualità della carta e della rilegatura.

CONTRO
Non è un manuale che insegna a programmare, malgrado sia rivolto a programmatori, né ad imparare da zero il .NET Framework, malgrado si chiami "Fondamenti di…". Prezzo apparentemente elevato per un libro di "sole" 300 pagine, ma giustificato dalla qualità del contenuto. Pochissime immagini, di cui nessuna tratta da Visual Studio .NET (e questo può essere un bene o un male a seconda delle preferenze di ciascuno). Richiede, indub-biamente, un certo sforzo per la lettura (spesso bisogna rileggere più parti). Capitoli forse un po' troppo lunghi; un diversa distribuzione del contenuto avrebbe giovato all'apprendimento.

Voto complessivo: 6,5/10

Difficoltà: Intermedio / Avanzato

INDICE
Introduzione
1 - Cap. 1: NET: Panoramica
13 - Cap. 2: Common Language Runtime
50 - Cap. 3: Programmazione .NET
74 - Cap. 4: Componenti .NET
109 - Cap. 5: Dati e XML
155 - Cap. 6: Web Services
199 - Cap. 7: Web Forms
251 - Cap. 8: Windows Forms
287 - Appendice A: Linguaggi .NET
289 - Appendice B: Acronimi
293 - Appendice C: Tipi di dati
300 - Appendice D: Utility
311 - Indice analitico



Utenti connessi: 22